Qu.Em e Progetto Next per la giornata Mondiale del Teatro 2020

In un momento come questo, è difficile pensare a quello che accadrà…..è difficile fare progetti….siamo tutti sospesi in questo silenzio, intrappolati in questa sosta forzata, ancora increduli, spaventati, addolorati. Ogni giorno sentiamo statistiche che, impietose, ci rappresentano numeri di ammalati sempre più numerosi…..e tante perdite. Qualche volta perdite di persone care, amici, conoscenti che non ci sono più. Noi che abbiamo il nostro mondo nel teatro, non lo possiamo fare: prove vietate, spettacoli annullati, teatri chiusi, corsi sospesi. 

Ma dentro…..dentro di noi….il fuoco brucia sempre. Ogni giorno. Il fuoco della speranza, il fuoco della creatività, il fuoco dell’arte….e così, riguardando tutto quello che abbiamo fatto, ci siamo commossi pensando alle emozioni che quei momenti ci hanno regalato e abbiamo pensato di donarvele, di donarvi il nostro cuore, per dirvi….coraggio, ripartiremo! E speriamo di poter vivere tante altre emozioni, presto, dal vivo, con tutti voi. “l teatro ha un ruolo, un ruolo nobile, nel dare energia e spingere l’umanità a risollevarsi dalla sua caduta nell’abisso.” (Shahid Nademm)

Paolo, Danio e Francesca

Giornata Mondiale del Teatro 2020

Il teatro ha un ruolo, un ruolo nobile, nel dare energia e spingere l’umanità a resistere alla sua caduta nell’abisso. Il teatro può trasformare il palcoscenico, lo spazio dello spettacolo, rendendolo qualcosa di sacro.

Estratto del messaggio della Giornata Mondiale del Teatro 2020   Shahid NADEEM, Pakistan